Offerte telefonia fissa

Offerte telefonia fissa: come scegliere?

Il gran numero di operatori presenti sul mercato, alcuni dei quali di notorietà consolidata ed altri meno conosciuti, rende molto complicato destreggiarsi tra le offerte telefonia fissa.

Tenuto conto che al giorno d’oggi uno dei principali utilizzi della telefonia fissa è quello relativo alla connessione ad internet, bisogna considerare innanzitutto che le offerte proposte dagli operatori telefonici si suddividono in due grandi categorie: offerte telefonia fissa a pacchetto, cioè che includono tutto, e offerte telefonia fissa a consumo.

Le offerte telefonia fissa e internet tutto incluso consistono in un canone unico, nel quale sono comprese le chiamate telefoniche urbane e interurbane, le chiamate verso i cellulari e la connessione adsl a internet con modalità flat, ovvero per navigare senza limiti di tempo.

Offerte Telefonia Fissa
Offerte Telefonia Fissa

Questo tipo di offerte telefonia fissa risultano particolarmente convenienti per chi ha un elevato utilizzo di internet, e per chi usa il telefono fisso con continuità per chiamare numeri fissi sia urbani che extraurbani.

Le offerte telefonia fissa a consumo possono invece essere la scelta migliore per chi utilizza poco il telefono fisso, perché magari è molto fuori casa ed usa soprattutto il cellulare, e per lo stesso motivo utilizza poco internet da casa, magari soltanto nel week end. Offerte telefoniche di questo tipo generalmente prevedono il pagamento di internet secondo il consumo e nella maggior parte dei casi includono gratuitamente le chiamate verso i numeri fissi (esclusi gli internazionali).

Possono risultare convenienti, ma bisogna calcolare bene i propri consumi, per non rischiare di finire col pagare più di quanto si pagherebbe con un piano telefonico tutto compreso.

Scendendo nel dettaglio, però, le esigenze sono diverse per ognuno, con moltissime variabili di cui tenere conto: il numero di chiamate, la durata, l’operatore di destinazione, la fascia oraria e non solo: può diventa molto difficile comparare tutte le offerte telefonia fissa per individuare la migliore nel nostro caso specifico.

Per questo motivo esistono sul web moltissimi utili strumenti “comparatori”, alcuni all’interno di siti commerciali, altri indipendenti. Questi strumenti sono molto semplici e rapidi da usare e permettono, inserendo con sufficiente precisione i dati del proprio consumo telefonico, di individuare l’operatore che propone il piano telefonico fisso più conveniente per noi.

Esistono però alcuni altri elementi di cui tener conto nella scelta tra le offerte telefonia fissa.

Alcuni operatori ad esempio richiedono un contributo di attivazione, da pagare una sola volta all’attivazione del servizio. Oppure può essere richiesto un contributo di installazione, nei casi in cui per la mancanza di una linea telefonica in casa si renda necessario che un tecnico intervenga ad installarla.

Inoltre, nonostante molti operatori non lo prevedano nei loro contratti, va considerato che il canone Telecom deve essere pagato quando il tratto terminale della rete non è di proprietà di chi gestisce il traffico telefonico.

Infine, nel raffrontare diverse offerte telefonia fissa non dimenticate di verificare le tariffe per chiamare all’estero e verso i cellulari: infatti le chiamate verso i numeri fissi nazionali sono solitamente gratuite e illimitate, mentre queste hanno tariffe diverse per ogni operatore.